Il Blog di Giuseppe Previti

” ROMA E I FIGLI DEL MALE “- La notte del commissario Castigliego-di ALESSANDRO MAURIZI- FRATELLI FRILLI EDITORE

Il commissario della  Squadra Mobile di Roma, Manuel Castigliego, si vede assegnare un caso assai delicato. Deve indagare su uno dei vescovi ausiliari  della Città eterna, Mons.Casiraghi, accusato da un giovane di origine brasiliana ma vivente a Roma con la famiglia che lo ha adottato, di avere abusato di lui, ma anche sospettato, insieme ad altri prelati, di avere approfittato di altri minori. L’altro prelato è anche esorcista. La vicenda è resa ancora più scottante perché la Chiesa vive un momento particolarmente delicato, il vecchio papa è in fin di vita, e la lotta per la successione è quanto mai aperta e senza esclusione di colpi. Tra i papabili molto in vista il vicario di Roma, Severino Croce, che tra l’altro è il diretto superiore del...

” UNA FINESTRA SUL NOIR” -Marco Frilli in quaranta racconti d’autore-ANTOLOGIA 1- AA.VV. -FRATELLI FRILLI EDITORI

40 racconti dovuti a 46 autori italiani di gialli e noir- tutti pubblicati dalla Fratelli Frilli Editore. Hanno così voluto ricordare Marco Frilli , fondatore e patron della casa editrice. Di Marco in questi racconti viene quasi raccontata la sua vita, lo conosciamo come giovane giornalista, poi rappresentante di una grossa casa editrice, infine protagonista di una bella e emozionante avventura, quella cioè di passare dall’altra parte della barricata, ovvero tentare lui stesso l’impresa di pubblicare, fon- dando appunto una casa editrice, la Fratelli Frilli editore. In questa antologia a lui dedicata, i nostri autori, o meglio i loro “protagonisti” li incontriamo via via nel corso delle loro indagini e li vediamo venire a contatto con...

” TRIOLOGIA DI UNA REPUBBLICA” DI VALERIO VARESI – FRASSINELLI

La sentenza: E’ la storia di due uomini, Jim e Bengasi, che in una notte del 1944 fuggono dal carcere e cercano un nuovo avvenire. Si ritrovano così tra i partigiani, casualmente Bengasi, infiltrato per conto dei fascisti che lo hanno fatto fuggire, Jim. La montagna e la dura vita dei partigiani li unisce, li rende amici anche perché sono molto simili. Non hanno interessi ideologici, ma li accomuna il gusto per la violenza, il sesso, l’amore, il tradimento. Ma la guerra è una buona scuola e contribuirà a farne degli eroi ! Il rivoluzionario : Oscar Montuschi partigiano, comunista, uomo di punta del partito. La storia di quest’uomo ci fa spaziare dalla guerra partigiana al sogno del comunismo all’avvento del socialismo, sino al...

” L’ULTIMA SCELTA-Il colonnello Arcieri e l’inverno della Guerra fredda “- di LEONARDO GORI-TEA

Bruno Arcieri ormai potrebbe godersi la pensione, ha chiuso anche casa a Roma, un ” addio definitivo” lui dice. Ormai la sua vita è a Firenze, ma quando sta per partire viene coinvolto in una operazione complessa e pericolosissima. Siamo nel gennaio del 1970 quando Arcieri viene convocato in tutta fretta e condotto in gran segreto da un alto ufficiale dei Servizi, il maggiore Bertini. Questi gli dice che un agente americano ha delle informazioni segretissime su un futuro attentato ma vuole trattare solo con lui. Il colonnello ,pur con qualche titubanza accetta e viene portato in una villa del senese dove una sua vecchia amica gestisce una pensione per studentesse straniere. Qui Arcieri incontrerà l’agente Zero, un americano, che per rassicurare...

” OLTRE IL “SACRO CANONE”-Variazioni apocrife sul tema di Sherlock Holmes- di LUCA SARTORI- ARAS EDIZIONI

Uno dei principi del celebre Sherlock Holmes era: “ una volta eliminato l’impossibile, quel che rimane per quanto improbabile, dev’essere la verità”.Da questo assunto sono poi derivate, non solo le storie narrate da Conan Doyle, ma anche un susseguirsi di storie apocrife. In questo saggio si considerano le infinite va- rianti legate al nome di Holmes e Watson, compreso il confronto  con tanti autori, anche di gran nome.che si sono inseriti nel Grande Gioco, aggiungendo le loro opere agli originali. Luca Sartori, oltre che studioso, scrittore, traduttore è tra i più affermati scrittori di apocrifi dell’ultima generazione. Ora con Oltre il ” Sacro Canone”   ha assunto il ruolo di saggista.In questo saggio affronta...

” SHERLOCK ON AIR” – Conan Doyle nelle serie tv Elementary e Sherlock-di ADELE GUERRA- ARAS ED.NI

Se c’è un personaggio di cui si parla ancora oggi è Sherlock Holmes, creato da sir Arthur Conan Doyle nel- l’Ottocento, ma ormai entrato nell’immaginario collettivo senza limiti di tempo e luogo. Se Holmes è con- siderato l’espressione di un momento storico sicuramente innovativo, quello vottoriano, non è rimasto però legato al suo tempo, Invece vive ancora “oggi”, lo vediamo adattarsi ai mezzi espressivi di oggi, dal digitale al multimediale alla televisione. Se ai tempi del suo creatore si era imposto come il persoinaggio più popolare, e quindi più venduto, della carta stampata, oggi le serie televisive ne hanno aumentato il successo. E Sherlock Holmes in tutto questo periodo è stato ospite di fumetti, di riviste,...

” OPERAZIONE SALE E PEPE”- Squadra speciale minestrina in brodo- di ROBERTO CENTAZZO – TEA

Tornano Semolino, Maalox e Kukident, questa volta le loro indagini riguarderanno uno dei crimini più odiosi, quelli perpretati a danno degli anziani. Genova, secondo le cronache dei giornali cittadini, è scossa da una serie di reati commessi a danno di per- sone deboli, appunto anziani, preferibilmente presi di mira se vivono soli o sono rimasti vedovi, e quindi su tutti i giornali viene lanciato l’allarme. Polizia e carabinieri fanno a gara nel risolvere questi casi ma non sempre lo spirito competitivo va  a vantaggio delle indagini con inutili doppioni. In questura oltretutto c’è carenza di organico, il nuovo capo della mobile non sembra all’altezza, e così il questore pensa di…richiamare in servizio chi da poco è andato in...


Per leggere e stampare Diari di Cineclub clicca qui