Il Blog di Giuseppe Previti

” PECCATO MORTALE” DI CARLO LUCARELLI- EINAUDI

L’Italia sta vivendo il periodo peggiore dell’era fascista,, quando è più che mai virulenta la seconda guerra mondiale. Il momento più drammatico sarà quello tra il 25 luglio e l’8 settembre 1943, quando prima verrà dato l’annuncio della caduta di Mussolini e del fascismo, poi la situazione si ribalta perché dopo l’armistizio con le forze alleate ci troviamo con più di mezz’Italia sotto il tallone dei tedeschi. Il commissario De Luca, che guida la sezione  della polizia criminale della Questura di Bologna si trova coinvolto in una indagine che partendo dalla caccia a  dei borsari neri si trasforma in una inchiesta per omicidio. Si scoprono due delitti, però c’è  qualcuno che vuole insabbiare l’indagine,...

MICROMEGA: ” CAMILLERI SONO” Considerazioni e appendice sul Romanzo storico

Andrea Camilleri è certamente uno dei più grandi scrittori a cavallo di questo secolo e del precedente e a lui è dedicato per il suo 94° compleanno il quinto numero della rivista letteraria Micromega. E’ un sentito e anche un doveroso omaggio a questo splendido novantatreenne, conosciuto certo dal pubblico per i suoi romanzi gialli con protagonista Montalbano, ma anche autore di una sterminata produzione che va dai romanzi storici al teatro alla poesia. Ed infatti la raccolta inizia con una testimonianza dello stesso Camilleri che parte dai suoi esordi letterari, piccolo ” poeta fascista”,per poi passare a una attiva frequentazione teatrale, sia come allievo dell’Accademia di Arte Drammatica, sia come regista e autore, per...

” IL PATTO DELL’ABATE NERO ” Secretum saga- di MARCELLO SIMONI- NEWTON COMPTON EDITORI

Siamo al 13 marzo del 1460 quando ad  Alghero un mercante ebreo, Simone de Lunell, incontra l’emissario di un uomo di affari fiorentino, Teofilo Capponi. Gli vuole “vendere” l’esatta ubicazione di un tesoro leggendario, dei tempi di Carlo Magno e mai più ritrovato., Ci spostiamo poi su Firenze dove la moglie del Capponi, Bianca de’Brancacci, ascoltando casualmente una conversazione tra il marito e l’emissario appena rientrato, viene a conoscenza dei piani del consorte  sulla caccia a quel tesoro, convincendosi per di più che questo se- greto abbia a che fare con la scomparsa del padre avvenuta anni prima durante un altro viaggio in Sardegna. Si sbarazza dell’odiato marito e affida un suo piano assai ambizioso al noto...

” NERO DI MAGGIO “DI LEONARDO GORI – TEA

Si annuncia il 9 maggio del 1938, Firenze è in grande spolvero, stanno per arrivare in visita ufficiale Hitler e Mussolini. Grandi i preparativi per l’accoglienza degli ospiti illustri, polizia e carabinieri sono mobilitati per vigilare sul soggiorno fiorentino dei due dittatori e di tutto il seguito che inevitabilmente si portano dietro. Troviamo  a Firenze anche il giovane capitano dei carabinieri Bruno Arcieri, da poco trasferito da Milano alla città del Giglio, e anche lui alle prese con l’organizzazione delle misure di sicurezza perché tutto vada a buon fine. Ma pochi giorni prima dell’arrivo viene scoperto orrendamente mutilato il corpo di una giovane prostituta, e seguirà a breve un altro delitto con le stesse modalità, mentre una...

LA SETTIMA NOTTE DI VENERUSO- DI DIEGO LAMA- IL GIALLO MONDADORI

Siamo nella Napoli del 1884, la città è flagellata dal colera. Il commissario capo Veneruso si trova coinvolto in una serie di delitti, uno al giorno, nell’arco di una settimana, da lunedi a domenica. Non saranno indagini particolarmente complesse, ma il commissario avrà il suo daffare per arrivare a scoprire i retroscena e le motivazioni dei vari casi, tanto più che si troverà davanti una tipologia di soggetti al- quanto difficili a individuare e comprendere, Un vecchio avvocato viene trovato ucciso a coltellate nella casa abitata da tre sorelle, una donna, una scienziata,, viene forse uccisa dalla serva. Una donna è stata trovata impiccata nelle campagne circostanti la città. Una ex-prostituta , ora sposa felice, viene trovata uccisa nella casa dove...

” LE PERSIANE VERDI” DI GEORGES SIMENON

Emile Mauguin è un attore assai celebre, è giunto ai 60 anni osannato dalle folle. Lui lo sa e se ne approfitta, dispotico,vanesio, con il vizio del bere. Scopre di essere ammalato e ripercorre così la sua vita. Ha avuto un’infanzia difficile, si è battuto a fondo per emergere e non  finire tra i poveri.Personalità complessa con i suoi pregi e i suoi difetti, un personaggio a tutto tondo, ormai una “leggenda umana”. Più generoso di quanto sembri, apparentemente senza cuore, troppo scorbutico, una vita di eccessi, un vero tiranno per chi gli è vicino. a partire dalla giovane moglie, vagheggia un mondo ideale in cui spicca una ” casa dalle persiane verdi”. “Le persiane verdi” è considerato uno dei capolavori...

” IL PURGATORIO DELL’ANGELO – DI MAURIZIO DE GIOVANNI- EINAUDI

Siamo nel mese di maggio, si comincia ad avvertire la primavera, ma il Male con la m maiuscola non si fa ammaliare.Il cadavere di un anziano prete viene ritrovato su una piccola punta del mare di Posillipo. barbaramente assassinato,Un delitto inspiegabile perché la vittima, molto conosciuta in città, era assai benvoluta. Era un dotto teologo, un uomo che aveva portato conforto a tante persone,  e che era scelto da molti per farsi confessare. Con il fido Maione il commissario Ricciardi indaga, ma è un Ricciardi assai inquieto nonostante che lui e Enrica abbiano cominciato a incontrarsi, ma quando la madre di Enrica invita il commissario a casa finisce in una mezza tragedia. Il fatto è che Enrico non può nascondere la propria natura, cioè il fatto che lui...


Per leggere e stampare Diari di Cineclub clicca qui