Il Blog di Giuseppe Previti

IL PERSONAGGIO DEL GIORNO: LE INCHIESTE DEL COMMISSARIO MAIGRET CON GINO CERVI

Nel 1964 debuttano per la Rai Le inchieste del commissario Maigret, 16 puntate che costituiranno un passo importante nella storia della nostra televisione.
Protagonista nei panni del commissario sarà Gino Cervi,  16 le puntate trasmesse. Tra il 27 dicembre 1964 e il  settembre 1972 avremo quattro serie di epi-
sodi, per un totale di sedici puntate.
Quattro stagioni andate in onda sul Programma Nazionale per la regia di Mario Landi. Realizzate in bianco e nero le puntate riscossero un grande successo,
per la quarta serie si è parlato di oltre diciotto milioni di telespettatori.
Tra il dicembre del 1964 e il febbraio del 1965 ecco il primo blocco di puntate, quattro, visto il successo la Rai commissionò una seconda serie di altri quattro
episodi andati in onda tra il febbraio e l’aprile del 1966,, poi per la terza serie cinque puntate fra il maggio e l’agosto 1968. Infine dopo quattro venne realizza-
to l’ultimo blocco di tre racconti tutti trasmessi nel settembre del 1972.  Erano ormai passati otto anni da quando era iniziato il programma e certamente gli
anni erano passati anche per Gino Cervi e Andreina Pagnani che impersonava la moglie del commissario, e così pur avendo cercato di…ringiovanire Gino Cer-
vi con una bella chioma nerastra si parlò nei primi due episodi di un Maigret prossimo alla pensione e nel terzo Maigret è ormai a casa ma deve precipitosamente
rimettersi all’opera per salvare il nipote.
Tutti gli episodi della serie sono sempre stati seguitissimi dal pubblico, con  ascolti sempre crescenti,partendo da 13 milioni e salendo fino a diciotto.
Sempre con la regia di Mario Landi Gino Cervi girò anche un film, Maigret a Pigalle (1967).
Per chi ama le coincidenze nel 1972 fu mandato in onda l’ultimo episodio con Maigret/Cervi protagonisti e che vede il commissario andare in pensione, nel contem-
po Cervi si ritirò dalle scene e Georges Simenon scrisse l’ultimo romanzo con Maigret protagonista, Maigret e il signor Charles.
La serie televisiva si avvalse di vari sceneggiatori tra cui Diego Fabbri mentre l’allora giovane Camilleri era il delegato Rai alla produzione. Con Cervi  e la Pagnani
co-protagonisti, nei panni dei vari poliziotti del Quai des Orfévres, Mario Maranzana (Lucas), Manlio Busoni ( Torrence), Daniele Tedeschi ( Janvier), Gianni Musy
(Lapointe), Gino Pernice (il nipote di Maigret), Oreste Lionello (il dottor Moers), Franco Volpi ( il giudice ComéliauI). Tutti i principali attori italiani di cinema e ancor
più di teatro hanno partecipato alle varie puntate, possiamo ricordare Sergio Tofano, Paolo Carlini, Gian Maria Volonté, Arnoldo Foà, Andrea Checchi, Ugo Pagliai,
Vittorio Congia, Lidia Alfonsi, Lepoldo Trieste, Giuseppe Pambieri, Lino Troisi, Franco Scandurra, Cesco Baseggio, Evi Maltagliati, Orazio Orlando, Mila Vannucci.
Le sigle della trasmissione furono realizzate da Marcel Mouloudji, Luigi Tenco, Tony Renis e Amanda.

GIUSEPPE PREVITI


Per leggere e stampare Diari di Cineclub clicca qui