Il Blog di Giuseppe Previti

IL PERSONAGGIO DEL GIORNO: THOMAS HARRIS – 3O.03.2021

THOMAS HARRIS

Nasce nel Texas nel 1940 a Jackson, Mississipi per poi trasferirsi a Rich, sempre nel Mississipi e poi nel Texas. Giornalista e scrittore, anche se come scrittore, pur se raggiungerà
una celebrità notevole , si rivelerà assai poco prolifico perché in oltre 45 anni di carriera ha scritto solamente sei romanzi. Vive molto appartato e di lui non si hanno notizie se non quelle ricavate da qualche informazione fornita dai suoi amici, in primis  Stephen King.. Quattro dei suoi romanzi sono legati al loro protagonista , il personaggio più famoso da lui creato, Hannibal Lecter. Per dire della segretezza che lo circonda, non risultano rilasciate interviste ufficiali dal 1976.
Come già detto THOMAS HARRIS inizia a lavorare come giornalista,  ma presto pubblica il suo primo libro, siamo nel 1075, BLACK SUNDAY, ispirato alla strage degli atleti israeliani alle Olimpiadi di Monaco del 1972, ne sarà realizzato un film nel 1977.  Questo film si svolge nello stadio di New York, dove 80.000 spettatori assistono alla finale del
Super Bowl, e tra loro c’è anche il presidente degli Stati Uniti. Ma la festa si trasformerà in tragedia per l’assalto dei terroristi palestinesi di Settembre Nero.
Nel 1982 esce DELITTO DELLA TERZA LUNA(anche da questo verrà realizzato il film), e qui compare Hannibal Lecter, “il cannibale”, mentre è del 1988 IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI, da cui il film famosissimo dei 5 Oscar, con Jodie Foster e Anthony Hopkins., nei panni di Clarice Starling e Hannibal Lecter.
Nel 1999 uscirà HANNIBAL , che si svolge anche a Firenze, poi nel 2006 HANNIBAL LECTER-LE ORIGINI DEL MALE, e anche da questi romanzi verranno tratti due film nel
2001 e nel 2007. Come si può notare il binomio romanzo-pellicola è sempre pressochè immediato.
Tornando al “Delitto della terza luna” che poi diverrà RED DRAGON segna appunto il debutto, in una posizione di fianco, di Lecter, lo psichiatra antropofago più famoso del mondo.
Sette anni dopo mentre Clarice Starling è nei guai con l’FBI che l’ha accusata di aver operato in maniera pesante oltre i suoi limiti durante una sparatoria., riceve un messaggio
proprio da Lecter, scomparso da anni e nascostosi a Firenze, per sfuggire alla caccia dell’FBI e del sadico Mason Wagner, che pur è immobilizzato da anni.
Clarice, in quel rapporto amore-odio che ormai ha con Lecter, decide di aiutarlo perché sa che cercheranno dki ucciderlo.*
Nel 2019 ricompare THOMAS HARRIS scrittore dopo un silenzio di 12 anni con CARI MORA, dove non abbiamo più i suoi protagonisti classici. Qui il personaggio principale
è un certo Hans Peter Schneider, un uomo spietato e pericoloso che acquista una grande vi,lla per trovarsi il tesoro nascosto da Pablo Escobar.
Ma dovrà fare i conti con Cari Mora, una giovane e bella colombiana, assai coraggiosa, fuggita dal suo paese e che peer vivere ha accettato di diventare la custode della villa.
Schneider cerca di recuperare il bottino e di approfittarsi della ragazza, che però è abituata a lottare e a superare la situazione più difficile. Due caratteri  forti e determinati,
la spasmodica ricerca di Schneider e l’istinto di sopravvivenza della ragazza a confronto.
Sicuramente negli anni Thomas Harris non ha perso lo smalto

 

 

GIUSEPPE PREVITI

 


Per leggere e stampare Diari di Cineclub clicca qui