Il Blog di Giuseppe Previti

” ROMANZO COMUNALE” di MATTEO BORTOLOTTI – ROMANZO IN GIALLO

Un delitto viene scoperto nella sede del Consiglio comunale di Torre del Reno. Vittima l’ assessore Anna Mastellani Bisogno che viene ritrovata uccisa  nella sala dove si sta svolgendo il  consiglio, colpita da un tagliacarte che è quello del sindaco che subito verrà accusato del delitto. Si scatena una grande gazzarra sui social contro il primo cittadi- no e il suo partito. Le indagini vengono affidate alla giovane Elena, maresciallo dei Carabinieri, che verrà aiutata dallo scrittore di gialli  Bartolo Matteotti e dal padre Tindaro Abate, commissario di polizia, un tempo famoso, ma che ora soffre di amnesie. Il tempo stringe, il magistrato concede loro solo ventiquattro ore per trovare il vero assassino, visto che lo scrittore è convinto che...

” I GIORNI DEL GIUDIZIO” DI GIAMPAOLO SIMI – SELLERIO

Un gruppo di persone di varie estrazioni sociali, di varie età e provenienze si trovano insieme perché sorteggiati come giudici popolari in un processo alla Corte d’Assise di Lucca. Terenzio è un pensionato, sembra sempre arrabbiato e deluso della vita, Emma è una ex-miss proprietaria di una boutique sul lungomare di Viareggio, Malcolm è un re dei videogiochi di gran successo,Ines è una bibliotecaria, Ahmed un magazziniere di origine marocchina, che si adatta ai più umili mestieri per sbarcare il lunario, Serena è una giovane senza grandi prospettive nella vita.Dovranno giudicare Daniel Bonarrigo, famoso e facoltoso proprietario di una catena di piccoli e rinomati ristoranti sparsi in tutto il mondo. L’uomo è accusato di aver assassinato...

“OMBRE NERE SU PRATO ” DI RICCARDO PARIGI – MASSIMO SOZZI CORDERO EDITORE

Durante le selezioni per un noto programma televisivo a Prato, la giovane Dany di origini cinesi, come molti dei protagonisti di questo romanzo. viene uccisa in un albergo. La polizia incrimina e arresta il fidanzato della ragazza trovato sul luogo del delitto, ma la mamma della ragazza e molti dei suoi amici non  credono   a questa soluzione. Tra i tanti a rifiutarla un altro ragazzo cinese, Marco Chang,, suo compagno di scuola, che proprio il giorno del delitto ha notato una grossa macchina con al volante un individuo difficilmente dimenticabile, probabilmente un affiliato delle organizzazioni criminali cinesi che infestano la città. La madre di Dany consegna a Marc il diario della figlia, convinta che da questa lettura potrà ricavare i dati per scoprire la...

” OSSIGENO ” DI SACHA NASPINI ediz.e/o

Laura una ragazzina di 8 anni scompare un 12 agosto, per l’esattezza il 12 agosto del 1999, e solo 14 anni dopo verrà ritrovata prigioniera in un container, quando appunto aveva compiuto 22 anni. Poi il romanzo fa un salto in prospettiva in una casa della Milano bene, quella del professore universitario Carlo Balestri. E’ la sera del 6 ottobre quando irrompono in casa i< carabinieri mentre lui sta cenando con il figlio Carlo. Stanno cercando proprio lui e lo arresteranno con l’accusa di rapimento,tortura,omicidio,occultamento di cadavere. Ecco che così’ si scopre che dietro le sembianze di uno stimato antropologo si cela un uomo abbietto, vera esenza del Male, e così il figlio, che racconta la storia in prima per- sona, scopre tutto a...

” CAMILLERI E IL SUO PUBBLICO ” DI GIUSEPPE PREVITI

Con ANDREA CAMILLERI se ne è andato uno dei protagonisti della letteratura contemporanea. Pur se già conosciuto come direttore di produzione Rai e insegnante alla Scuola d’Arte Drammatica oltre che regista teatrale e sceneggiatore, al successo letterario arriverà assai tardi perché Elvira Sellerio lo “scopre “assai tardi e lo lancia quando lui è ormai all’età della pensione. Arriverà a vendere oltre il milione di copie e il suo Montalbano avrà anche milioni di telespettatori, insomma una terza età o una eterna giovi- nezza che sia, grazie anche all’uso di una lingua pittoresca ma assai efficace, il “VIGATESE”. Deceduto lo scorso luglio a 93 anni, tradotto in 120 lingue, 30 milioni e più di copie vendute,ecco...


Per leggere e stampare Diari di Cineclub clicca qui