Il Blog di Giuseppe Previti

DIARIO DELLA SETTIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL GIALLO DI PISTOIA: Lunedi 27 febbraio

Quest’anno, eccezionalmente, il Festival ha avuto una quarta giornata dedicata a due eminenti personalità di Pistoia. Lunedi mattina il Festival è stato ospitato presso il  Liceo Classico Forteguerri dove nell’Aula Magni gli alunni hanno organizzato un incontro tra due grandi personaggi quali Ippolito Desi- deri e Sherlock Holmes. Sono intervenuti Enzo G.Bargiacchi, Luca Martinelli e Giuseppe Previti. Nel pomeriggio alla Biblioteca San Giorgio omaggio a Mauro Bolognini e il suo cinema. Proiezione de” L’Eredità Ferramonti” di Mauro Bolognini. Al termine Claudio Sottili ha intervista- to Paolo Bonacelli e Francesco Freda. Segue un convegno su Il cinema come lezione di vita a cura di Roberto Cadonici, con Roberto Bigazzi, Carlotta...

Diario del Festival del Giallo : domenica 26 febbraio

Domenica 26 febbraio è stata la giornata-clou del Festival del Giallo 2017. Partiti  con calma al mattino, dedicato a spie e spionaggio nel mondo del fumetto, alla presenza di un grande fumettista come Moreno Burattini e di uno scrittore amante del fumetto quale Leonardo Gori. Abbiamo con molto piacere fatto da padrini a un nuovo fumetto “The Professor”. Gli amici fumettisti sono rimasti con noi tutto il giorno disegnando vignette, ritratti, e intrattenendo piacevolmente il vasto pubblico dei visitatori. Del rapporto tra politica, giallo e spionaggio ci ha parlato Renzo Berti, mentre  molto interessante è stato l’intervento dell’ispettore della guardie penitenziarie Francesco Lisci che, coadiuvato da Rosa Cirone, ha mostrato inganni...

IL DIARIO DEL FESTIVAL DEL GIALLO DI PISTOIA: 25.2.2017

La seconda giornata del Festival del Giallo di Pistoia inizia all’insegna delle donne,. Francesca Rafanelli e Rosa Cirone ci parlane delle donne spia. La Rafanelli da buona storica ci ricorda Mata Hari, mentre la Cirone, funzionaria dell’Am- ministrazione penitenziaria ci parla del ruolo delle donne poliziotto nei penitenziari addestratici e operanti con  i cani:” donne-spia” in  quanto devono trovare con l’apporto dei cani la droga o il fumo che le recluse si fanno portare dai parenti in visita. Queste donne servono quindi a combattere la tossicodipendenza. Spazio poi dedicato alla Polizia Scientifica sulla scena del crimine, con Paolo Terracciano, dirigente presso il Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica per la Toscana, e...

IL CALENDARIO DEL FESTIVAL DEL GIALLO DI PISTOIA: venerdi 24.2.17 2017

Sono le 10 del mattino quando il presidente del Tribunale di Pistoia, dottor  Amato, da l’annuncio ufficiale del- l’apertura del settimo Festival del Giallo. Prima di lui il sindaco della città, Samuele Bettinelli, ha portato il saluto istituzionale della città, ma ha anche ricordato il cammino  del Festival in  questi anni e la sua progressiva afferma. zione a livello nazion ale. Primo ospite il senatore Giacomo Stucchi, presidente del Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica) che ha illustrato il ruolo dei Servizi, come si diventa agente di controspionaggio, la posizione dell’Ita- lia nello scacchiere internazionale, il ruolo del’agente segreto,un professionista come tanti altri. La criminalità...

Aspettando il Festival del Giallo di Pistoia: STORIE DI FURTI E TRAFFICI NEL MONDO DELL’ARTE

Il prossimo Festival del Giallo di Pistoia, settima edizione, 24-27 febbraio p.v., si occuperà di spionaggip in senso lato, quindi anche traffici illeciti, furti, recuperi nel mondo dell’arte.Oggi vi raccontiamo una storia che ci viene riportata su La Lettura, supplemento letterario de Il Corriere della Sera. Bisogna tornare al 7 dicembre del 2002, un sabato nella fredda e gelida Amsterdam vede l’arrivo di due ladri, Octave, “La scimmia” e il suo compare Hemk. Puntano subito al Van Gogh Museum, vi penetrano abbastanza agevolemte, approfittando delle scale lasciate dagli imbianchini che stanno affrescando le sale. I due salgono di due piani, poi possono accedere alla parte superiore, per entrare spaccano i vetri e incuranti...

FESTIVAL DEL GIALLO 2015: CONSIDERAZIONI E BILANCI

A una settimana di distanza è il tempo giusto per tracciare alcune consederazioni finali sulla quinta edizione del Festival del Giallo di Pistoia svoltasi tra venerdì 6 e domenica 8 febbraio. Il nostro Festival condivide con il prestigioso Nebbia Gialla di Suzzara l’onore di iniziare la stagione dei grandi raduni dedicati alla letteratura gialla e ai suoi protagonisti, ma svolgendosi tra fine gennaio e inizi febbraio corrono sempre l’alea della stagione atmosferica. E quest’anno, special- mente agli inizi, il meteo non ci è stato certo favorevole con le grandi nevicate tra il 5 e il 6 febbraio che hanno impedito l’arrivo di alcuni ospiti, ma la nostra città fortunatamente  è stata risparmiata da grosse perturbazioni per cui abbiamo...


Per leggere e stampare Diari di Cineclub clicca qui